OSCAR 2014: Red Carpet... Best & Worst

11:49 PM



Gli Oscar 2014 si sono conclusi all'insegna di una grande vittoria per l'Italia , che si è aggiudicata l'Oscar per il film "la Grande Bellezza" e una grande sconfitta per Leonardo di Caprio, che torna per l'ennesima volta a mani vuote. Questo mi fa capire, che i premi, le medaglie, le coppe non sono espressione del valore e talento di una persona. 
Ma ritorniamo a noi. Sul Red Carpet, il protagonista è stato senza dubbio il colore nude. La maggior parte delle stars di Hollywood ha optato per questa sfumatura pallida e soave, e per tagli a sirena e molto semplici. Insomma, un Oscar all'insegna della sobrietà e purezza.
Ma anche le VIP sono esseri umani e sbagliano. 
Scoprite le mie pagelle e rendetemi partecipe della vostra opinione in merito!!! :)




Lupita Nyong'o in Prada
9,5 : Chiffon color cielo che avvolge in maniera sublime la pelle color ebano. La scollatura e il taglio richiamano un'antica dea greca che fuoriesce dalle onde del mare.
I gioielli sono semplici e danno la giusta lucentezza. L'unica nota che mi ha impedito di assegnare un bel 10 con lode sono stati i capelli, avrei preferito un taglio più corto e senza coroncina.

Angelina Jolie in Elie Saab Couture
9: Angie è divina, splendente e cela sempre quel mistero e malinconia che ti farebbero passare intere ore ad osservarla. Scintille sul suo corpo Make-up molto semplice e naturale, così come la sua acconciatura, la rendono una ninfa lucente. E poi non dimentichiamo che lei ha sempre con sè l'accessorio più bello: Brad.

Lady Gaga in Atelier Versace
6,5: Lady Gaga cambia stile anzi cambia rotta. Non più abiti-scultura o maschere che farebbero invidia al Carnevale di Venezia, bensì un abito a sirena lilla pallido con tanto di ricami e paillettes. Sarà dovuto alla sua simbiosi con Donatella Versace ?!
Make-Up and Hair style completamente bocciati.
Avrei decisamente optato per un colore più acceso rispetto a questo che invece le spegne ancora di più l'incarnato.


Amy Adams in Gucci
6: Senza infamia e senza lode. Un abito elegante, semplice, pulito, lineare... forse anche fin troppo.
Avrei sicuramente preferito una collana a questi orecchini, le avrebbero dato più luce.
Promossa per un pelo.

Charlize Theron in Christian Dior
7,5: la dea non si smentisce mai, ma forse dovrebbe iniziare. L'abito è incantevole, questa alternanza di trasparenze rende il tutto molto sensuale, ma mi aspettavo di più da Charlize. Magari osare ogni tanto è la mossa vincente.
Anne Hathaway in Gucci
7: Bella ma non Balla. Anne è la semplicità fatta persona, però questo abito non le rende giustizia. Secondo me è troppo austero e rigoroso, nonostante le pietre che le danno luce.
E poi, ditemi quello che volete, ma io la preferisco con la sua bella e lunga chioma fluente.

Cate Blanchett in Armani Privé
10: la Primavera è già arrivata. Perfetta!!! Perfetta!!! Perfetta!!!
Cate questa volta segna il colpo vincente. Il colore dell'abito, la forma i gioielli, l'acconciatura: tutto si sposa alla perfezione.
E la sua espressione raggiante mi da conferma.
Jennifer Garner in Oscar de la Renta
5,5: Riprova, sarai più fortunata!
L'abito non fa per lei. Il suo corpo statuario meritava qualcosa in più di questa scollatura squadrata e queste bretelline misere. La parte inferiore dell'abito ha un suo perchè, ma sopra è tutto sbagliato.



Jennifer Lawrence in Christian Dior
5,5: Che noia che barba, che barba che noia!!!
Jennifer, mi aspettavo qualcosa in più da te. Essendo l'attrice del momento tutti i riflettori erano su di te. E tu cosa fai?! Sfoggi questo abito, già visto e rivisto. Che per carità, è stupendo, ma più adatto ad una cena di gala che agli Oscar.
Jessica Biel in Chanel Couture
4,5: Buona notte Jessica.
Un pò noiosa la sua mise. Per non parlare delle scarpe.
Ovviamente la sua bellezza compensa il tutto.
Però la prossima volta, mettici più impegno.
Abito senza personalità, capelli lasciati al caso e make-up fin troppo banale. 
Non ci siamo.



Kate Hudson in Atelier Versace
9,5: Perfetta, ma ...
L'abito è incantevole, il taglio le sta alla perfezione. Una scollatura del genere non se la possono permettere tutti. Ma vorrei farvi notare che l'abito risulta quasi non stirato verso la fine.
Le grinze ti hanno penalizzata mia bella biondina.
Ma per il resto: più che promossa!

Kerry Washington in Jason Wu
3,5: le tende meglio lasciarle a casa.
E' vero che sei incinta, è anche vero che non tutti possono mettere in evidenza il pancione, ma ciò non significa che la scelta migliore sia nascondersi dietro un lenzuolo di seta.
Per non parlare dei capelli?! Aiuto!!!

Kristen Bell in Roberto Cavalli
8: soave come una nuvola.
L'abito di Cavalli fa sognare. Il taglio a sirena mette in risalto le sue curve mozza fiato e il colore, nonostante la sua carnagione perlata la rende quasi paradisiaca.


Olivia Wilde in Valentino
10: aspettare un bambino con classe.
Ecco l'esempio di come vestirsi agli Oscar con un pancione che non passa inosservato.
Gli accessori le danno luce e l'acconciatura fà in modo che i suoi lineamenti trovino massima esaltazione.
Coppia da sogno!

Naomi Watts in Calvin Klein Collection
4,5: Preistorica.
Conocordo sul fatto che è sempre meglio optare per un abito classico piuttosto che per uno eccessivo e stravagante. Ma questa volta sembra di aver fatto un salto nei lontani anni '90.
Sandalo completamente oltrepassato, così come quell'"onda anomala" che le segna la fronte.

Jessica Chastain in Armani 
8,5: bellezza d'altri tempi.
Sofisticata, ma al con tempo elegante e moderna. Jessica sceglie un colore che le dona tantissimo, perfetto con i suoi capelli e decide di ravvivarlo con un velo di rossetto burgundy.
Ci piace!

Sandra Bullock in Alexander McQueen
10: Sandra ha scoperto il siero della giovinezza!!!
Bella...Bella...Bella!!!
Il blu intenso, energetico e vibrante, la trasforma in una sirena affascinante.
Ogni anno che passa, il suo red carpet diventa più interessante e più accattivante.
Chi ha detto che la bellezza sfiora, non conosce Sandra!!!


Emma Watson in Vera Wang
6,5: Cambia Hair-stylist Emma!!!
Il vestito rispecchia a pieno il suo stile. Da buona inglese, il tocco bon-ton, sofisticato e moderno, l'accompagna a braccetto in questo abito di Vera.
Ma , sinceramente, avrei optato per uno chignon basso.
Prendi nota Emma ;)

Julia Roberts in Givenchy
5,5: la nonna e i suoi mereletti.
Noiosa e antica. Il sole del suo sorriso trova morte certa nella scelta del suo outfit.
troppo pizzo. Se si fosse trattato solo del corpetto, sarebbe stato anche diverso e invece in questo caso il troppo stroppia.
E poi Julia... Torna rossa!!!!

You Might Also Like

3 comments

  1. Concordo totalmente con te ... Sopratutto con i 10 ... Anche io vorrei avere come accessorio BRAD! Il più belli: Alexander McQueen e di Armani!!!


    XoXo
    Mary
    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2014/03/la-grotta-dei-desideri-prorogati-i.html

    ReplyDelete
  2. Concordo con tutto, a parte Jennifer Lawrence che mi è piaciuta molto e invece ho trovato il vestito di Sandra Bullock troppo "vecchio" e "classicotto"
    :)

    ReplyDelete

ALL THE PHOTOS TAKEN BY www.chicetoile.com ARE PROTECTED BY COPYRIGHT,
PICTURES CAN ONLY BE USED WITH PRIOR CONSENT OF THECHICETOILE AND
THEY HAVE TO BE LINKED BACK TO THIS BLOG.
IT IS FORBIDDEN TO USE THE PICTURES FOR COMMERCIAL REASONS.